Il Rotary in molte occasioni ama qualificarsi attraverso il sentimento di amicizia che lega i suoi iscritti e si pone anche la missione di favorire questo legame per avvicinare popoli e culture diverse al progressivo raggiungimento di una pace mondiale.
Nessun obbiettivo potrebbe risultare più irrealizzabile ed utopistico in questi anni di grandi turbolenze diffuse in tutto il mondo ma questo motivo non deve far venir meno l’impegno, anzi deve stimolare l’attenzione di ogni iscritto a questa missione che acquista una valenza ancora maggiore e quindi richiede un incremento di partecipazione da parte di ognuno .
E noi, soci del R.C. Montaperti, come potremo adoperarci per inserire il nostro Club in questo discorso?
Il mandato naturale deve essere quello di rappresentare localmente in maniera consona questo valore rotariano attraverso le iniziative da avviare ed i nostri singoli comportamenti, messaggi capaci di coinvolgere nel valore dell’amicizia tutte le realtà che operano all’interno del nostro territorio.
E a questo fine l’azione preliminare non più rinviabile deve essere quella di iniziare questa opera proprio dall’interno delle diverse componenti nelle quali si articola la locale organizzazione rotariana. Sappiamo tutti infatti che purtroppo attualmente una verifica di solidarietà darebbe un risultato non lusinghiero e quindi il mio pressante invito generale è quello di avviare seriamente quel percorso che dovrà portare tutti i Club del nostro territorio ad un naturale reciproco rispetto e quindi ad una operosa collaborazione generale.
E’ proprio con questo intendimento che mi piace diffondere questa fotografia dove il dott. Alberto Fiorini, past President del R.C. Siena (insignito di 5 P.H.F.), mi consegna una copia del libro di cui è autore dove sono raccontati gli ultimi quindici anni della storia di quel Club attraverso le iniziative realizzate da ogni presidente nel corso della propria annata.
fiorini_alberto
L’amico Alberto ha ritenuto che anche io dovessi possedere una copia del suo lavoro in quanto una parte molto importante (circa 20 pagine) era dedicata a quanto ero riuscito a realizzare nel periodo 2011/2012, annata della mia presidenza di quel Club.
Ritengo che questa immagine di un sereno incontro conviviale tra amici assieme alle famiglie possa rappresentare in modo emblematico il mio attuale pensiero e l’auspicio che personalmente ripongo nel futuro in quanto vi appare la continuità che lega il glorioso R.C. Siena al giovane ed orgoglioso R.C. Montaperti.
Infatti in una prospettiva futura mi piace immaginare il R.C. Siena come un padre che osserva orgoglioso i progressi di crescita del proprio figlio anche se attualmente questa immagine di padre non è gradita a tutti i suoi soci.
Ma se alcuni preferiscono non considerarci figli legittimi, personalmente ritengo che solo affetto debba legare i due Club dal momento che entrambi comunque sono legati dal cordone ombelicale rappresentato da alcuni soci che, senza disconoscere la valenza del loro Club d’origine, si sono fatti promotori della nuova nascita creando una continuità proprio attraverso il figlio che hanno contribuito a generare, affidando poi a questo la missione di rinverdire i fasti del padre con una visione rivolta all’epoca 4.0 verso cui la nostra società si sta dirigendo.

Con amicizia rotariana,

Vincenzo Santoro – istruttore

Martedì 23 Agosto i soci ed amici del Club sono stati ospiti del Presidente Alessandro Pallassini e della gentile signora Paola per la Conviviale senza Campana.
La conviviale è stata fortemente voluta dal Presidente e si è svolta all’insegna dell’amicizia e della condivisione.

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

IMG-20160824-WA0001

Edoardo Giomi – webmaster

Amici,
1fb592d
dal seguente link potrete accedere al quadro riassuntivo delle Riunioni ed Assiduità per l’A.R. 2015-16 (Luglio 2015 – Giugno 2016) recentemente pubblicato sul sito web del Distretto Rotary 2071:

(premere qui)

Daniela Bellucci – segretario

L’ultimo atto prima della pausa estiva ha visto il prof. ing. Domenico Prattichizzo, ordinario di ingegneria robotica presso l’Università di Siena, salire in cattedra in occasione di un caminetto relazionando sugli ultimi sviluppi relativi ai dispositivi robotici di ausilio ai disabili.
domenico2
Prattichizzo, calatosi immediatamente nel clima di amicizia che caratterizza il nostro Club, ha inizialmente presentato i membri del proprio team di ricerca e successivamente tutte le innovazioni presentate dal gruppo nelle più prestigiose conferenze e riviste di caratura internazionale; in particolare il professore si è soffermato sulle tecniche di riabilitazione e compensazione funzionale dell’arto superiore per pazienti colpiti da ictus.
L’idea sviluppata, in attesa di brevetto, consiste in un ausilio robotico indossabile, il sesto dito, che serve per lavorare assieme alla mano paretica nell’intento di recuperare la funzionalità di presa e di manipolazione.
Il professore ha evidenziato a più riprese come l’estrema specializzazione su un determinato aspetto, in questo caso la robotica della mano, sia stata la carta vincente per permettere ad una piccola realtà come Siena di poter competere con realtà ben più strutturate quali ad esempio l’MIT (Massachusetts Institute of Technology, Stati Uniti).

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

20160727_234928
(da sinistra: il segretario Bellucci, il relatore Pratticchizzo ed il presidente Pallassini)

Edoardo Giomi – webmaster

Amici,
facebook_1466442955262
vi invito alla lettura dei messaggi integrali del mese di Agosto 2016 di:

John F. Germ – Presidente Internazionale – A.R. 2016/17 (fonte: rotary.org)

Alessandro Vignani – Governatore Distretto 2071 – A.R. 2016/17 (fonte: rotary2071.org)

Per visualizzare, premere sui nominativi.

Alessandro Pallassini – presidente

Dopo il recente Caminetto alle Terme (ospiti del socio Luca Vigni presso il lussuoso Resort Terme San Giovanni a Rapolano Terme – SI), il presidente Alessandro Pallassini ha voluto illustrare in dettaglio, in occasione di un caminetto appositamente dedicato, gli obiettivi ed i programmi che caratterizzeranno il Rotary Club Montaperti – Castelnuovo Berardenga per l’a.r. 2016-17.
20160719_215524
Il presidente ed i suoi collaboratori hanno presentato un ciclo di iniziative volte alla valorizzazione delle eccellenze locali; sono stati introdotti ai soci alcuni cicli di seminari dedicati alle tematiche dell’etica e della legalità ed altri volti alla diffusione della cultura e dell’educazione.
A conclusione, Pallassini ha rimarcato la particolare attenzione che sarà rivolta verso le nuove generazioni, spronando tutti i soci ad operare all’unisono per consentire al Club di raggiungere obiettivi estremamente ambiziosi.

Cornice dell’incontro il Castello di Leonina Relais, sede abituale del Club (immagine sottostante).

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

20160719_204341

Edoardo Giomi – webmaster

Amici,
facebook_1466442955262
vi invito a prendere visione delle più impotanti modifiche introdotte dall’ultimo Consiglio di Legislazione del Rotary International.

(premere qui)

Alessandro Pallassini – presidente

Nel mio articolo del 17/01/2016 avevo presentato ai lettori l’andamento dello spazio web del Rotary Club Montaperti – Castelnuovo Berardenga nei suoi primi 6 mesi di vita (siamo ufficialmente on-line dal 13/06/2015).
E’, adesso, il momento opportuno per tracciare il bilancio per l’anno rotariano appena concluso.
profile_official_small
Sono stati pubblicati un totale di 93 post che hanno narrato costantemente il nostro percorso negli ultimi 365 giorni.
La sezione relativa al Club è stata ampliata a 8 sotto-sezioni dove adesso trovano spazio le nuove pagine relative ai Presidenti, ai soci fondatori, attivi ed onorari, e allo storico dei direttivi; abbiamo pubblicato oltre 40 gallerie fotografiche.
Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi fissati ad inizio annata ad eccezione della creazione di un account Twitter; siamo certi che provvederemo al più presto perché, come ho sempre detto, questo è un Service ed è in continuo sviluppo!

Buon Rotary… stay tuned!

Edoardo Giomi – webmaster

Amici,
1fb592d
dal seguente link potrete accedere al quadro riassuntivo delle Riunioni ed Assiduità Luglio 2015 – Aprile 2016 recentemente pubblicato sul sito web del Distretto Rotary 2071:

(premere qui)

Daniela Bellucci – segretario

Dopo l’insediamento alla guida del Rotary Club Montaperti – Castelnuovo Berardenga il presidente Alessandro Pallassini ha fortemente voluto un caminetto intimo ed informale all’insegna dell’amicizia rotariana.
20160712_231852
Cornice dell’incontro è stato il lussuoso Resort Terme San Giovanni a Rapolano Terme (SI) gentilmente messo a disposizione dal socio Luca Vigni, vice-presidente del consiglio di amministrazione del complesso (http://www.termesangiovanni.it/it/).
Al fine di soddisfare le esigenze di ogni singolo partecipante, il socio Vigni ha predisposto la fruizione del parco piscine termali sia precedentemente che successivamente al momento conviviale.
La serata, estremamente innovativa nel formato per il nostro giovane Club, ha rappresentato un momento di forte aggregazione tra i soci presenti.

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

hotel-centro-benessere-rapolano-terme

Edoardo Giomi – webmaster

next posts >>