Psicologia delle prestazioni per team di alto livello

Il 10 gennaio presso la nostra sede di Leonina è intervenuto il dott. Paolo Benini laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Neurologia, specialista in Psicologia Clinica, esperto di Psicologia della Performance, Prof.agg. presso il Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuroscienze dell’Università di Siena.
Di seguito cosa dice di sé!


Ho sempre praticato sport, molti sport a livello agonistico e non. Certo, le mie più grandi passioni sono state lo sci e la vela. A 25 anni appena laureato, mi sono dedicato per 12 anni alla vela agonistica ed alla navigazione. Attualmente sono Prof. Agg. presso l’Università di Siena dove mi occupo di psicologia. In molti anni di sport e di professione ho rafforzato la convinzione che ognuno di noi funziona sempre allo stesso modo sia che faccia dello sport sia sul lavoro così come in tutti gli altri campi della vita. Il nostro funzionamento è stato costruito sulla base dell’interazione tra noi e l’ambiente circostante fin da prima della nascita e durante lo sviluppo. Lo sport, la professione… sono solo palcoscenici dove noi siamo gli attori protagonisti e con le nostre mappe mentali ed i nostri comportamenti scriviamo la trama del film della nostra vita. Nella vita, nel lavoro come nello sport, possiamo imparare a conoscere le nostre mappe mentali e costruirne altre al fine di migliorare le nostre performance.

“L’importante non è vincere ma è voler fare tutto quello che serve per arrivare a vincere”

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

(Nell’illustrazione, l’ultimo libro scritto dal dott. Benini)

Edoardo Giomi – webmaster