Agopuntura e medicina integrata

La dottoressa Cecilia Lucenti è stata protagonista del caminetto di martedì 12 Dicembre nella sede del Club al Castello di Leonina. L’incontro dal titolo “Agopuntura e medicina integrata, dalla tradizione alle neuroscienze” ha permesso ai soci presenti di esplorare un mondo ancora molto poco conosciuto che interessa da vicino il benessere e la salute di ognuno di noi. La dottoressa Lucenti è un medico agopuntore senese di fama nazionale e internazionale che interviene attraverso le metodiche della tradizione cinese nella prevenzione e nella cura di alcune patologie, da quelle osteo-articolari e reumatologiche, neurologiche, ostetrico ginecologiche, andrologiche, a quelle dermatologiche, urologiche, cardiocircolatorie, gastroenterologiche, allergiche e psichiatriche, senza dimenticare l’azione su patologie odontoiatriche e pneumologiche e sul tabagismo, l’agopuntura aiuta infatti a smettere di fumare.

La dottoressa Cecilia Lucenti ha riportato la storia clinica e la testimonianza diretta di alcune pazienti con gravi problemi neurologici dovuti ad ictus e da anni cerebrali da trauma: grazie all’agopuntura sono tornate a camminare e a parlare, la medicina alternativa è riuscita là dove quella tradizionale non aveva sortito alcun effetto. L’ospite ha inoltre dimostrato praticamente come l’agopuntura agisca sul corpo umano in presenza di una sindrome antalgica, intervenendo su alcuni soci presenti, risultato è stato ottimo ed immediato.

Premere qui per visualizzare la fotogallery dell’evento.

Gaia Tancredi – addetto stampa